Moriglione

MORIGLIONE PRIMITIVO SALENTO IGP 2019

LINEA NATURALISTICA

Vino dal sorso elegante e scorrevole, segue la nuova declinazione del Primitivo del Salento con una freschezza adeguata ed il giusto grado alcolico, senza la ricerca di sovrastrutture ed eccessi. Uve sane che godono della buona ventilazione della brezza marina, raccolte al giusto momento della maturazione tecnologica e vinificate in acciaio, conferiscono al Moriglione la massima espressione di franchezza e tipicità di questo nobile varietale salentino.

VITIGNO

Il Minutolo è un antico vitigno autoctono pugliese. Secondo alcune ricerche presente in Puglia già nel 1200. Nel corso dei secoli, la coltivazione del Minutolo venne abbandonata perché ritenuta poco produttiva. Negli ultimi anni si è vista una rinascita di questa varietà, ormai in via di estinzione, grazie anche a una serie di attività e ricerche che hanno valorizzato l’antico vitigno.

ETICHETTA

Avocetta è un uccello elegante e candido. È una specie migratrice protetta che sverna e nidifica nel Lago del Cillarese a circa 350 metri dalle nostre vigne. La passione per la coltivazione biologica e per la biodiversità ci ha portato a dedicare un’intera linea di vini a questi uccelli che popolano il nostro territorio.

CARATTERISTICHE

  • Gradazione Alcolica: 13,5 %
  • Vitigno: Primitivo
  • Tenuta di provenienza: Cillarese
  • Territorio: argilloso, a livello del mare
  • Sistema di allevamento: Spalliera a cordone speronato
  • Resa per ettaro: 110 ql.
  • Vendemmia: a mano i primi di Settembre
  • Vinificazione: tra i 22 ed i 24 gradi in serbatoi d’acciaio
  • Affinamento: in acciaio e poi in bottiglia
  • Colore: Rosso rubino
  • Profumo: frutti rossi maturi, liquirizia e spezie
  • Gusto: mediamente morbido, caldo, di grande struttura e persistenza
  • Abbinamento: primi piatti robusti, sughi di carne, carni alla brace e formaggi stagionati